FESTEGGIA INSIEME A NOI IL RECONNECTIVE HEALING AWARENESS DAY!!

FESTEGGIA INSIEME A NOI IL RECONNECTIVE HEALING AWARENESS DAY!!

rhawarenessdayflyer

Il giorno 24 Settembre 2016, vieni a festeggiare con noi il Reconnective Healing Awareness Day! E’ la Giornata mondiale sulla Reconnective Healing e da tutto il pianeta operatori, mentori e perfino Eric Pearl in persona saranno in diretta streaming per un evento storico!!

Vari centri apriranno le porte e terranno presentazioni e conferenze sul tema “What is Healing?”  Cos’è la guarigione? Un confronto per approfondire a livello globale questa importante domanda.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

shareamoment2

Condividi anche TU il tuo “momento riconnettivo” con Noi!!! Ci piacerebbe sapere come Reconnective Healing ha cambiato la tua vita e ciò che ti circonda! Fai un video e caricalo CLICCANDO QUI,  è semplicissimo!!!! Puoi fare il video direttamente in Italiano o nella tua lingua madre! Se hai qualsiasi domanda a riguardo contatta l’ ufficio centrale al numero di telefono +1-323-960-0012. Ti Aspettiamo!!

livestreamevent2

Incontra il Dr. Eric Pearl per un evento globale sulla nostra Pagina Facebook per approfondire la domanda  “What is Healing?” “Cos’è la Guarigione?” Sii presente fino alla fine dell’ intervento e fai domande LIVE nella sezione dei commenti. Per saperne di più,  visita la nostra Pagina  Facebook Ufficiale cliccando QUESTO PULSANTE.

Per avere informazioni a riguardo in Italiano:

CONTATTI:
Guglielmo Poli
Pratictioner, Mentor, Teaching Assistant, Super Promoter @ The Reconnection
(+39) 348 8084268
www.guarigionericonnettiva.com
www.guarigionericonnettiva.com/seminari-the-reconnection
Facebook: Guglielmo Poli – Mentor &TA of The Reconnection
Twitter: @GuglielmoPoli

RECONNECTIVE HEALING, IL LIBERO ACCESSO ALLE NUOVE FREQUENZE EVOLUTIVE

RECONNECTIVE HEALING, IL LIBERO ACCESSO ALLE NUOVE FREQUENZE EVOLUTIVE

 

Quante volte ci è capitato di approcciare una nuova tecnica e poi avere difficoltà ad eseguirla? Quante volte non siamo stati sicuri di quello che stiamo facendo? Quante volte ci siamo affidati a complessi rituali dall’ esito incerto? Quante volte abbiamo seguito labirintici manuali senza avere chiaro al 100% quello che stavamo facendo? Tutto questo NON è Reconnective Healing! La Reconnective Healing non è una tecnica ma una libera catalizzazione di Energia, Luce e Informazioni che promuovono nel sistema energetico dell’ Uomo, ma anche dei nostri amici Animali, un ritorno all’ Equilibrio più profondo sotto ogni sfera. Ci è data da una maggiore Consapevolezza di chi siamo e di quello che è il nostro Reale Potenziale. Questo fenomeno è stato verificato dal Prof. Tiller di Stanford University che lo ha osservato e che su di esso ha basato la sua teoria sull’ Entropia Negativa. Liberandoci da ogni forma di tecnica, dogma e rituale oltre che dall’ ingombrante e limitante presenza del proprio Ego, durante le sessioni siamo liberi di accedere, e di far accedere la persona stesa sul lettino, a questo nuovo ed evoluto sistema energetico che già tanto ha fatto per tante persone che lo hanno voluto provare in questi anni. Il ritorno alla tua Vera Essenza, il Ribilanciamento a livello Energetico ed una enorme Accelerazione del Tuo Percorso di Vita sono soltanto alcuni degli aspetti che caratterizzano la Reconnective Healing. Eric Pearl sarà presente in Italia per una Presentazione a Roma il 29 Settembre ed il 2 Ottobre sarà presente al Dreamers Day di Milano. I Corsi di Formazione per imparare a usare per se stessi, per gli altri, a distanza ed in maniera professionale queste Frequenze si terranno a Milano questa Primavera e saranno tenuti da Eric Pearl in persona. Se sei interessato ai Corsi, alle Presentazioni di Eric, agli incontri informativi del Mentore Guglielmo Poli, o semplicemente vuoi provare una Sessione Privata di Reconnective Healing o The Reconnection, vai sul sito www.guarigionericonnettiva.com e ottieni tutte le informazioni necessarie! Non è certamente un caso che tu stia leggendo questo articolo!

CONTATTI:

Guglielmo Poli
Pratictioner, Mentor, Teaching Assistant, Super Promoter @ The Reconnection
(+39) 348 8084268
www.guarigionericonnettiva.com
www.guarigionericonnettiva.com/seminari-the-reconnection
Facebook: Guglielmo Poli – Mentor &TA of The Reconnection
Twitter: @GuglielmoPoli

Eric Pearl al Dreamers Day di Milano

dreamers_day_logo

ERIC PEARL AL DREAMER’S DAY

Milano, Teatro dal Verme 2 Ottobre 2016

Conduce Cristina Parodi

Il Dr. Eric Pearl, Fondatore di The Reconnection, sarà tra i relatori che prenderanno parte al Dreamer’s Day di Milano.

Sei invitato a partecipare e ad ascoltare Eric come non lo avevi mai sentito prima!!

In Primavera saranno organizzati in Italia i Corsi di Formazione di Reconnective Healing, presto le date ed il luogo!

Non prendere altri impegni!

Chi è Eric Pearl?

008

Chiropratico di fama internazionale, ha partecipato a numerosi programmi televisivi negli USA e nel resto del mondo, è stato invitato a parlare alle Nazioni Unite ha tenuto un seminario in un gremito Madison Square Garden e le sue lezioni sono state pubblicate su numerose riviste, compreso il New York Times.
In qualità di medico, Eric ha esercitato per 12 anni la professione di chiropratico ottenendo anche notevoli successi, fino a quando un gruppo di suoi pazienti asserì di aver sentito sul loro corpo le mani del dottore, ancorché questi non li avesse fisicamente toccati.
Per un periodo di due mesi le sue mani si ricoprirono di vesciche ed erano testimoni di particolari sensazioni. I suoi pazienti sostennero di essere  migliorati da gravi disagi mentali, fisici ed emozionali, alcuni dei quali veramente in maniera “miracolosa”.
Questi miglioramenti e risoluzioni  avvenivano quando Eric stendeva semplicemente le sue mani su di loro. Da quel momento il Dott. Pearl ha cominciato a trattare i suoi pazienti in questo modo ed ha dato vita a una seria ricerca avvalorata da esperimenti eseguiti da note Università quali la Stanford University, l’ Università dell’ Arizona e quella di San Pietroburgo su come tali avvenimenti potessero essere possibili.
Le guarigioni dei suoi pazienti sono state documentate fino ad ora in 6 volumi tra i quali spicca l’ ultimo THE RECONNECTION, GUARISCI GLI ALTRI GUARISCI TE STESSO, tradotto in ben 39 lingue. Eric e la Reconnective Healing, con sede a Los Angeles, hanno riscosso notevole interesse da parte di medici ufficiali e di ricercatori scientifici che operano presso ospedali ed Università di tutto il mondo, tra i quali il Jackson Memorial Hospital, l’ UCLA, il Cedars-Sinai Medical Center, il VA Hospital, l’ Università del Minnesota, l’ Istituto Medico dell’ Università di Miami e l’ Università dell’ Arizona presso la quale di sono anche tenuti diversi seminari su espressa richiesta del Dr. Andrei Weil. Attualmente sono in corso nuovi programmi di ricerca su numerose attività sotto la supervisione di eminenti scienziati quali Gary Schwartz PhD. e William Tiller PhD.Il Dr.
Pearl gira in continuazione tutto il mondo, portando con sé l’ informazione e la luce della Guarigione Riconnettiva. Insegna come attivare ed utilizzare queste frequenze curative nuove e a pieno spettro che sono presenti sul pianeta per la prima volta e che permettono di accedere ad un livello energetico al quale nessuno è mai stato in grado di giungere fino ad ora.
A tutt’ oggi Eric Pearl ha insegnato la Guarigione Riconnettiva a più di 75.000 professionisti in più di 60 paesi, al fine di far nascere in tutto il mondo una generazione spontanea di “operatori di Luce”, come lui stesso ama definirli.

Lo Spirito dell’Evento

foto_collage_ dreamersCondivisione, scambio, esempio, passione e amore alimenteranno la prima giornata dei sognatori mai indetta nella storia dell’Umanità. Attraverso il racconto delle esperienze artistiche, umane e imprenditoriali di testimonial d’eccezione, in una corretta proporzione tra volti noti e nuovi sognatori germoglierà nelle coscienze il seme della certezza che chiunque può farcela a individuare e manifestare il proprio sogno a beneficio proprio e di tutti. Le leggi e i principi del Sogno, una vera e propria “tecnologia” ormai studiata alle più avanzate neuroscienze, sono a nostra disposizione. Finalmente i Sognatori pragmatici del mondo avranno un punto di riferimento per incontrarsi, conoscersi, rafforzarsi e condividere idee e progetti.
E’ in fase di avvio la richiesta all’ONU affinché sia indetta “La Giornata mondiale dei Sognatori pragmatici”.

Il Dreamers Day è l’appello al mondo per rimettere il Sogno al centro del pensiero degli esseri umani. Se esiste una giornata mondiale per la Pace, come possiamo pensare che non ci sia un “esercito di sognatori pragmatici” che la Sogni?

School for Dreamers si occupa già di diffondere il messaggio del Dreamers Day, sia tramite programmi formativi, seminari, rivolti ai giovani, agli adulti e al mondo corporate, sia attraverso la pubblicazione di libri editi da Efdien Publishing, sua divisione editoriale, veicolatrice dei messaggi e del pensiero della stessa Scuola.

 

 PER OGNI INFORMAZIONE SUL DREAMER’S DAY E ISCRIZIONE ALL’ EVENTO CLICCA QUI

 PER INFORMAZIONI SU ERIC PEARL, I CORSI, LE PRESENTAZIONI, LE SESSIONI PRIVATE CLICCA QUI

The Reconnection – Due Video Testimonianze

Come avremo modo di vedere nei filmati qui sotto Reconnective Healing e The Reconnection posso avere i più disparati effetti nella sfera Energetico/Spirituale, Mentale e Fisica!

Testimonianza di Elisabetta Buhne (che ora è anche Operatrice a Milano) del 25/12/2015 a SKY TG24 Pomeriggio

Testimonianza di Robin Frood (che ora è anche Operatrice a Venezia) del 16/11/2015

 

Come vedete dopo aver provato su se stessi Reconnective Healing e The Reconnection su loro stesse hanno deciso di diventare Pratictioner, ovvero operatrici, di questa modalità di riequilibrio a tutti i livelli!

Presto usciranno nuove date per i Corsi di The Reconnection in Italia. Per avere maggiori info clicca sopra all’ ipertesto oppure contatta:

CONTATTI:
Guglielmo Poli
Pratictioner, Mentor, Teaching Assistant, Super Promoter @ The Reconnection
(+39) 348 8084268
www.guarigionericonnettiva.com (ITA)
www.guarigionericonnettiva.com/corsi (Presentazioni in Italia e Corsi Internazionali)
www.thereconnection.com (ENG)
Facebook: Guglielmo Poli – Mentor &TA of The Reconnection
Twitter: @GuglielmoPoli

IMPORTANTI NOTE INFORMATIVE DA LEGGERE
Il Dott. Guglielmo Poli è laureato magistrale in Giurisprudenza, NON è un medico nè sostiene di esserlo in nessun modo. In nessun modo la Guarigione Riconnettiva e la Riconnessione praticate da Guglielmo Poli possono essere considerate una terapia nel senso comune del termine. In nessun caso è consigliato ridurre o sospendere le terapie mediche che si stanno già seguendo. Non si garantiscono risultati specifici. Non vengono in nessun caso dati consigli sul proprio stato fisico, diagnosi o prescrizioni di alcun tipo. Si consiglia sempre di consultare un medico qualificato per prendersi cura del proprio stato fisico. Ogni individuo è responsabile per se stesso e per le proprie cure mediche.
Al principio di ogni sessione di Reconnective Healing o Riconnessione verrà fatta leggere e firmare un’ informativa a riguardo.
Ad ogni prestazione professionale verrà emessa regolare ricevuta o fattura.
Guglielmo Poli è considerato “Operatore Olistico” ai sensi della Legge 4/2013 che ne regolamenta la disciplina.
Professionista disciplinato ai sensi della legge n° 4/2013, iscritto nel registro professionale dei Naturopati di ASPIN, codice n. RM – 0235 – OP -P”.

The Reconnection a SKY TG24 Pomeriggio

Guglielmo Poli, Mentore e Teaching Assistant di The Reconnection ospite di Paola Saluzzi a SKY TG24 Pomeriggio parla di Reconnective Healing e di The Reconnection.

Se sei incuriosito, vuoi saperne di più, partecipare a una Presentazione Gratuita nella Tua città, ricevere una sessione di Reconnective Healing o di The Reconnection oppure vuoi iscriverti ai nuovi corsi del 28 Aprile – 02 Maggio 2017 per imparare a facilitare la Guarigione Riconnettiva per te stesso e per gli altri non esitare a contattare:

Guglielmo Poli
Pratictioner, Mentor, Teaching Assistant, Super Promoter @ The Reconnection
(+39) 3488084268
www.guarigionericonnettiva.com (ITA)
www.guarigionericonnettiva.com/corsi (Presentazioni in Italia e Seminari Internazionali tenuti dal Dr. Pearl)
www.thereconnection.com (ENG)
Facebook: Guglielmo Poli – Mentor &TA of The Reconnection
Twitter: @GuglielmoPoli

 

Materia Oscura e Particelle Wimp

SI CHIAMANO WIMP, ovvero, Weakly Interacting Massive Particle. Sono particelle con una massa ma che interagiscono in modo debole con la materia normale. Proprio per questo le particelle Wimp sono difficili da rivelare. Ora un gruppo di ricerca delle sezioni dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) di Torino, Roma Tre e Trieste, dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) e dell’Accademia cinese di Scienze ha elaborato un’ipotesi secondo la quale sarebbero questi elementi a formare la materia oscura che permea un quarto dell’universo. Il loro studio è stato pubblicato sulla rivista Physical Review Letters.

I ricercatori hanno notato che la distribuzione della materia oscura, ricostruita dal catalogo di galassie 2MASS, combacia con la distribuzione della radiazione gamma che potrebbe essere emessa da queste particelle. La radiazione è stata catturata dal telescopio spaziale Fermi, al quale l’Italia collabora con Infn e Inaf e secondo gli autori, potrebbe trattarsi di un’impronta indiretta della presenza della sfuggente materia che è rivelata solo dagli effetti gravitazionali che ha sulla materia visibile.

Le particelle Wimp emetterebbero la radiazione gamma durante il processo di annichilazione o di decadimento al quale vanno incontro, spiega Nicolao Fornengo, della sezione Infn di Torino, tra gli autori dello studio: “Abbiamo cercato al di fuori del gruppo di galassie di cui fa parte la nostra Via Lattea, il cosiddetto Gruppo Locale, un segnale gamma associabile a questi processi. Per fare questo, abbiamo correlato la mappa della radiazione gamma misurata dal satellite Fermi con la distribuzione di galassie del catalogo 2MASS, che rappresenta un tracciatore della distribuzione di materia oscura nell’Universo”. E, prosegue,
“abbiamo trovato un segnale che è compatibile con le Wimp”. Gli esperti però non possono escludere che la radiazione gamma osservata da Fermi sia dovuta a un’altra fonte, come ad esempio i nuclei galattici attivi e sottolineano che occorreranno nuovi studi per chiarirlo.

Fonte: repubblica.it

CONTATTI:
Guglielmo Poli
Pratictioner, Mentor, Teaching Assistant, Super Promoter @ The Reconnection
(+39) 3401784206
www.guarigionericonnettiva.com
www.guarigionericonnettiva.com/seminari-the-reconnection
Facebook: Guglielmo Poli – Mentor &TA of The Reconnection
Twitter: @GuglielmoPoli

SIDDHARTHA, LA STRADA PER SCOPRIRE SE STESSI

“Siddhartha” di Hermann Hesse, opera storicamente rilevante nella letteratura mondiale del Novecento, è un romanzo che parla della ricerca di qualcosa che sembra essere fuori, ma alla fine alberga dentro di noi.

Siddharta è un ragazzo indiano che ha bisogno di trovare la sua strada e si incammina nell’India del VI secolo assieme al suo amico Govinda.

Iniziano così il loro percorso, e durante il viaggio incontrano i Samara, che sono degli uomini che riescono a vivere con poco e si immedesimano in tutto ciò che gli sta intorno. Dopo aver condiviso con loro questa esperienza mistica, si dirigono verso il Buddha Gotama. Sarà in seguito a questo incontro che Govinda decide di non proseguire con Siddharta il loro cammino e si aggrega alla setta.

Siddharta prosegue da solo per la sua strada e subito incontra Kamala, da cui imparerà l’arte dell’amore, ma anche i modi per guadagnare e divertirsi.

Inizia proprio a questo punto il processo di conoscenza di se stesso, poiché il giovane si lascia andare alle pulsioni, ai desideri e alle debolezze tipiche degli uomini, cosa che fino ad allora non aveva fatto, anzi aveva considerato come atteggiamenti negativi da evitare, peccati di cui non sporcarsi.

Il senso di colpa e la consapevolezza di essere incappato in uno sbaglio, conducono Siddharta alla fuga, lasciando la sua amata che avrà un figlio da lui che dovrà accudire da sola.
La messa in discussione e l’analisi della propria vita, portano come conseguenza in Siddharta, la necessità di una redenzione, una sorta di purificazione che il ragazzo vorrebbe ottenere tramite il suicidio.

Ma la vita sembra dargli un’altra possibilità, o per lo meno un segnale che distoglie il suo pensiero dall’idea che aveva di morte, quando incontra nuovamente il suo vecchio amico Govinda a distanza di anni e lì, sulle sponde di un fiume dove tutto sembrava volgere al termine, Siddharta ritrova il desiderio di ricominciare.

A quel punto si imbatte in un barcaiolo che insegna al ragazzo l’essenza dell’acqua, mostrandogli il proprio spirito, come se il fiume fosse un’entità viva.

Sono molti ancora gli incontri da cui Siddharta dovrà trarre insegnamenti, sono altrettanti i ricordi che pulsando nelle tempie gli renderanno immagini apparentemente dimenticate, che lo condurranno al suo passato, al suo rapporto conflittuale con il padre, e sono ancora tante le cose da comprendere, su cui riflettere.

Lo scrittore tedesco Hermann Hesse in “Siddharta” vuole esprimere la necessità di conoscenza del mondo circostante e soprattutto di quello interiore attraverso un percorso spirituale e fisico che conduce a se stessi. Vuole mettere in luce l’essenza del peccato che si nasconde in ogni uomo, anche quello che appare saggio e puro, ma Hesse vuole, soprattutto, mostrare quante alternative e possibilità ha ognuno di noi per trovare la comunicazione con la propria Anima e una pace interiore che non sia solo fittizia.
E questo può avvenire solo grazie alla conoscenza, alla messa in discussione e alle esperienze che arricchiscono ogni essere umano.

I NUOVI SEMINARI THE RECONNECTION 2015

 

PER ISCRIVERTI SUBITO AI SEMINARI THE RECONNECTION 2015 TENUTI DA ERIC PEARL ED USUFRUIRE DELLO SCONTO DEL 15%  CLICCA SUBITO —-> QUI!!!

Oppure chiama il  +39 3401784206 o scrivi a guglielmo@guarigionericonnettiva.com

 

PROGRAMMA DEI SEMINARI

 

LIVELLO I  27-28-29 MARZO

50 CREDITI FORMATIVI EX L. 4/2013  – RILASCIATI DA ASPIN

Fai esperienza e scopri come interagire con le the Reconnective Healing Frequencies™ (RH Frequencies™ – Frequenze di Guarigione Riconnettiva) espandendo la tua coscienza. Imparerai come sentire, seguire, connetterti e interagire con l’ onnicomprensivo spettro di Energia, Luce e Informazioni. Riconnettiti… alla tua vera essenza,  evoluzione e vero potenziale.

In questo seminario molto esperienziale di due giorni sarai introdotto alla pienezza della Reconnective Healing, un nuovo ed evoluto livello di salute, bilanciamento e potenziale personale che non richiede alcuna tecnica o rituale.

MOMENTI SALIENTI DEL SEMINARIO

• Scopri come lo spettro di Reconnective Healing® ti circonda

• Accedi alle Frequenze di Reconnective Healing

• Guarigione senza il Tocco Fisico

• Auto-Guarigione

• Esplora il tuo nuovo Senso di Coscienza e Consapevolezza

• Introduci la Reconnective Healing all’ interno della vita di ogni  giorno

• Comprendi la Scienza e la Filosofia alla base della Reconnective Healing

Sotto la guida diretta di Eric Pearl  e del suo Team internazionale di istruttori, lavorerai insieme agli altri su lettini da massaggio professionali lungo l’arco di tutto il weekend, e imparerai una serie di modalità per familiarizzare e scoprire i molteplici aspetti della Reconnective Healing.

Se sei un neofita in questa materia, scoprirai come accedere a questo nuovo ed espanso continuum delle Frequenze di Guarigione Riconnettiva. Se sei un guaritore esperto, riceverai il salto evolutivo che stavi cercando.

 

 

LIVELLO II 30 -31 MARZO

32 CREDITI FORMATIVI EX L. 4/2013  – RILASCIATI DA ASPIN

Questo seminario di due giorni: Reconnective Healing Foundational Practitioner Program™ aumenta la tua consapevolezza e autonia nel lavoro e ti prepara a offrire la Reconnective Healing come un professionista. Questo Training Avanzato includerà moduli pratici con una fitta scaletta, facilitando tra le altre anche le sessioni di guarigione a distanza e andando più a fondo nello studio della Scienza e Filosofia alla base della  Reconnective Healing. Avrai l’ opportunità di chiedere ad Eric Pearl e al nostro Team Internzionale di Insegnanti (TA) le tue specifiche domande su come diventare un Foundational Practitioner of Reconnective Healing.

Questo programma è nato per aiutarti a cominciare il tuo lavoro a livello professionale e offrire la Reconnective Healing nella tua comunità. Se hai già una professione che concerne salute e benessere, imparerai come incorporare la Reconnective Healing al suo interno.

MOMENTI SALIENTI DEL SEMINARIO 

• Accedi al campo di energia, luce e informazioni che ti circonda

• Opportunità di facilitare una sessione  professionale di Reconnective Healing®

• Learn how to confidently present and discuss this work with others

• Condividi la tua storia di guarigione

• Acquisisci tutti gli strumenti necessari per avviare il tuo studioe

• Impara a incorporare questo lavoro per espandere il ubblico all’ internodel tuo centro di healthcare  o la tua professione riguardante la salute

• Impara strategie di marketing per creare la tua clientela

• Expanded Hands-off Healing and Self-Healing

• Guargioni Olografiche

• Distance Healing Avanzata (Guarigione a distanza)

• Approfondimenti di Scienza e Filosofia

Dopo aver completato con Successo il Seminario di II Livello, riceverai un Certificato di Superamento e otterrai il titolo di Reconnective Healing Foundational Practitioner. Come RHFP  potrai avere accesso al corso per ottenere l’ attestato di The Reconnection-Certified Practitioner Program.

• Il Corso di Livello II si terrà in due giorni, il Lunedì e Martedì che seguono il Livello I
• Prerequisiti: – Aver superato con sucesso il Livello I e aver ricevutouna sessione di Reconnective Healing da un operatore approvato di Reconnective Healing.

Orari dei Livelli I e II che si terranno a Lazise (VR)

Venerdì 27 marzo – Essence of Healing

17.00 – Apertura regristrazioni

18.30 – 22.00 Essence of Healing

 

Sabato 28 marzo – Livello I

08.45 – Apertura regristrazioni

09.30 – 13.00 Seminario Livello I

13.00 – 14.30 Pausa Pranzo

14.30 – 19.00 Seminario Livello I

 

Domenica 29 marzo – Livello I

08.45 – Apertura regristrazioni

09.30 – 13.00 Seminario Livello I

13.00 – 14.30 Pausa Pranzo

14.30 – 19.00 Seminario Livello I

 

Lunedì 30 marzo – Livello II

08.45 – Apertura regristrazioni

09.30 – 13.00 Seminario Livello II

13.00 – 14.30 Pausa Pranzo

14.30 – 19.00 Seminario Livello II

 

Martedì 31 marzo – Livello II

08.45 – Apertura regristrazioni

9.30 – 13.00 Seminario Livello II

13.00 – 14.30 Pausa Pranzo

14.30 – 19.00 Seminario Livello II

 

 

LOCATION DI ENTRAMBI GLI EVENTI: HOTEL PARCHI DEL GARDA – PACENGO DI LAZISE (VR)

L’ importante Testimonianza di un Medico

 

 

PER ISCRIVERTI SUBITO AI SEMINARI THE RECONNECTION 2015 TENUTI DA ERIC PEARL ED USUFRUIRE DELLO SCONTO DEL 15%  CLICCA SUBITO —-> QUI!!!

Oppure chiama il  +39 3401784206 o scrivi a guglielmo@guarigionericonnettiva.com

 

PROGRAMMA DEI SEMINARI

 

LIVELLO I  27-28-29 MARZO

50 CREDITI FORMATIVI EX L. 4/2013  – RILASCIATI DA ASPIN

Fai esperienza e scopri come interagire con le the Reconnective Healing Frequencies™ (RH Frequencies™ – Frequenze di Guarigione Riconnettiva) espandendo la tua coscienza. Imparerai come sentire, seguire, connetterti e interagire con l’ onnicomprensivo spettro di Energia, Luce e Informazioni. Riconnettiti… alla tua vera essenza,  evoluzione e vero potenziale.

In questo seminario molto esperienziale di due giorni sarai introdotto alla pienezza della Reconnective Healing, un nuovo ed evoluto livello di salute, bilanciamento e potenziale personale che non richiede alcuna tecnica o rituale.

MOMENTI SALIENTI DEL SEMINARIO

• Scopri come lo spettro di Reconnective Healing® ti circonda

• Accedi alle Frequenze di Reconnective Healing

• Guarigione senza il Tocco Fisico

• Auto-Guarigione

• Esplora il tuo nuovo Senso di Coscienza e Consapevolezza

• Introduci la Reconnective Healing all’ interno della vita di ogni  giorno

• Comprendi la Scienza e la Filosofia alla base della Reconnective Healing

Sotto la guida diretta di Eric Pearl  e del suo Team internazionale di istruttori, lavorerai insieme agli altri su lettini da massaggio professionali lungo l’arco di tutto il weekend, e imparerai una serie di modalità per familiarizzare e scoprire i molteplici aspetti della Reconnective Healing.

Se sei un neofita in questa materia, scoprirai come accedere a questo nuovo ed espanso continuum delle Frequenze di Guarigione Riconnettiva. Se sei un guaritore esperto, riceverai il salto evolutivo che stavi cercando.

 

 

LIVELLO II 30 -31 MARZO

32 CREDITI FORMATIVI EX L. 4/2013  – RILASCIATI DA ASPIN

Questo seminario di due giorni: Reconnective Healing Foundational Practitioner Program™ aumenta la tua consapevolezza e autonia nel lavoro e ti prepara a offrire la Reconnective Healing come un professionista. Questo Training Avanzato includerà moduli pratici con una fitta scaletta, facilitando tra le altre anche le sessioni di guarigione a distanza e andando più a fondo nello studio della Scienza e Filosofia alla base della  Reconnective Healing. Avrai l’ opportunità di chiedere ad Eric Pearl e al nostro Team Internzionale di Insegnanti (TA) le tue specifiche domande su come diventare un Foundational Practitioner of Reconnective Healing.

Questo programma è nato per aiutarti a cominciare il tuo lavoro a livello professionale e offrire la Reconnective Healing nella tua comunità. Se hai già una professione che concerne salute e benessere, imparerai come incorporare la Reconnective Healing al suo interno.

MOMENTI SALIENTI DEL SEMINARIO 

• Accedi al campo di energia, luce e informazioni che ti circonda

• Opportunità di facilitare una sessione  professionale di Reconnective Healing®

• Learn how to confidently present and discuss this work with others

• Condividi la tua storia di guarigione

• Acquisisci tutti gli strumenti necessari per avviare il tuo studioe

• Impara a incorporare questo lavoro per espandere il ubblico all’ internodel tuo centro di healthcare  o la tua professione riguardante la salute

• Impara strategie di marketing per creare la tua clientela

• Expanded Hands-off Healing and Self-Healing

• Guargioni Olografiche

• Distance Healing Avanzata (Guarigione a distanza)

• Approfondimenti di Scienza e Filosofia

Dopo aver completato con Successo il Seminario di II Livello, riceverai un Certificato di Superamento e otterrai il titolo di Reconnective Healing Foundational Practitioner. Come RHFP  potrai avere accesso al corso per ottenere l’ attestato di The Reconnection-Certified Practitioner Program.

• Il Corso di Livello II si terrà in due giorni, il Lunedì e Martedì che seguono il Livello I
• Prerequisiti: – Aver superato con sucesso il Livello I e aver ricevutouna sessione di Reconnective Healing da un operatore approvato di Reconnective Healing.

Orari dei Livelli I e II che si terranno a Lazise (VR)

Venerdì 27 marzo – Essence of Healing

17.00 – Apertura regristrazioni

18.30 – 22.00 Essence of Healing

 

Sabato 28 marzo – Livello I

08.45 – Apertura regristrazioni

09.30 – 13.00 Seminario Livello I

13.00 – 14.30 Pausa Pranzo

14.30 – 19.00 Seminario Livello I

 

Domenica 29 marzo – Livello I

08.45 – Apertura regristrazioni

09.30 – 13.00 Seminario Livello I

13.00 – 14.30 Pausa Pranzo

14.30 – 19.00 Seminario Livello I

 

Lunedì 30 marzo – Livello II

08.45 – Apertura regristrazioni

09.30 – 13.00 Seminario Livello II

13.00 – 14.30 Pausa Pranzo

14.30 – 19.00 Seminario Livello II

 

Martedì 31 marzo – Livello II

08.45 – Apertura regristrazioni

9.30 – 13.00 Seminario Livello II

13.00 – 14.30 Pausa Pranzo

14.30 – 19.00 Seminario Livello II

 

 

LOCATION DI ENTRAMBI GLI EVENTI: HOTEL PARCHI DEL GARDA – PACENGO DI LAZISE (VR)

L’uomo e il Nilo

nile-495098_1280

” Salute a te , o Nilo che sei uscito dalla terra, che sei venuto per far vivere l’Egitto ! Portatore di nutrimento, ricco di alimenti , creatore di ogni cosa buona”.

Dalle parole dell’ Inno al Nilo , risalente alla XII dinastia ( 1994-1781 a.C.), si evince con chiarezza  l’importanza che il fiume rivestì per l’Egitto. Eppure , i primi abitanti del paese, verso il 10.000 a.C., non vivevano lungo le sue sponde, ma sugli altipiani del Sahara, che a quel tempo erano ricchi di vegetazione , corsi d’acqua e fauna. Solo tra il 6.000 e il 5.000 a.C., in seguito ad un progressivo processo di desertificazione , questo habitat divenne inospitale e i suoi abitanti , che erano nomadi, furono costretti a spostarsi nella pianura attorno al Nilo.

Fu allora che iniziò la convivenza tra il Nilo e gli Egizi , un rapporto che se da una parte assicurava a questi ultimi vita e sostentamento, dall’altra li esponeva a continui rischi di carestie e alluvioni. La storia dell’Egitto è dunque anche un incessante sforzo compiuto dall’uomo per “addomesticare” il grande fiume. La piena del Nilo poneva problemi sotto vari punti di vista, non solo pratici. Il fatto che si presentasse in estate, quando il clima era più arido e secco, appariva di per sè stesso misterioso ed inspiegabile agli antichi Egizi.

nile-441539_6408

L’arrivo della piena, inoltre , poneva pericoli a causa della sua irregolarità. Il rischio di inondazione non derivava dalla forza delle acque , ma dall’altezza che potevano raggiungere. Il sistema di coltivazione sfruttava a proprio beneficio le caratteristiche della piena che , ritirandosi , formava sul terreno delle piccole dighe naturali, che venivano rafforzate e ampliate dai contadini. Si creava in tal moso un reticolo di pozze d’acqua collegate le une alle altre , che si riempivano con la piena e trattenevano l’acqua per varie settimane , fertilizzando il terreno con il limo nuovo.

Questo sistema non era esente da problemi. Innanzitutto , se la piena era scarsa , molti campi non venivano irrigati, con la conseguenza di raccolti scarsi e carestie. Se la piena era troppo impetuosa , le dighe erano cancellate e i campi si allagavano , distruggendo i raccolti. Sono rimaste nelle cronache le piene irregolari che funestarono il regno di Amenemhat III (1842-1785 a.C.), faraone della XII dinastia. Se nei primi anni del suo governo le piene si persentarono sempre con livelli d’acqua molto elevati, che raggiunsero il picco nel XXX anno del suo regno, verso la fine di esse furono talmente scarse da impedire una sufficiente irrigazione dei campi.

Leonardo Lovari

Il Dott. Guglielmo Poli sara’ ora disponibile  anche  per Pratictioner Mentoring,
Ripasso dei livelli I/II e III privatamente e Certificazione

DISPONIBILE SU APPUNTAMENTO IN TUTTA ITALIA